Verifica disponibilità e prenota

Pescare a Cavallino Treporti e Jesolo

Dove pescare a Cavallino Treporti e Jesolo?

Se ti appassiona la pesca dilettantistica e sportiva, le valli da pesca di Cavallino Treporti e Jesolo sono i luoghi perfetti per te! Si trovano nell’entroterra, non lontano dal Garden Paradiso, dove si apre la distesa delle barene, porzioni di terra emerse che fanno parte del vasto complesso della Laguna di Venezia, di oltre 550 km².

Ogni stagione regala un pescato diverso e ci sono ore migliori per pescare durante la giornata o la nottata. Sia che tu esca la mattina presto o che torni a notte fonda, puoi fare base al Garden Paradiso: in una piazzola con la tua tenda, in camper o all’interno di una casa mobile, per tornare a riposarti e mettere via i tuoi attrezzi dopo una fruttuosa uscita!

La biodiversità ittica della zona di Cavallino Treporti e Jesolo

Le barene formano gli ecosistemi delle valli, delicati e antichissimi, dove si è sviluppato nei secoli un ricco flusso di pesci. Le specie più comuni presenti in questa zona sono: anguille, spigole, orate, branzini e cefali. Alcune specie sono controllate e allevate, secondo una metodologia detta “vallicoltura”; altre sono ancora selvagge, libere di tornare verso il mare nei mesi più freddi e di rientrare nelle valli quando arriva il caldo (questo fenomeno è conosciuto dai pescatori come “montata ittica”).

Questi esemplari vengono protetti da un’antica tradizione di cura e rispetto portata avanti dai capovalle, residenti appassionati del luogo che ne regolamentano lo sviluppo, proteggendo i pesci dai loro predatori, come gli uccelli di laguna, o eliminando i detriti che si accumulano sul fondo dei canali interni per permettere la libera circolazione dei pesci all’interno delle barene.

Al Garden Paradiso il pesce arriva fresco di giornata: lo porta Ennio, il nostro pescatore di fiducia, che propone un pescato che proviene da allevamenti sostenibili ed è catturato secondo metodi di pesca artigianale dove l'impronta ambientale è la più bassa possibile.

Pescare in Veneto con l’apposita licenza

La Regione Veneto ha istituito l’obbligo di licenza per pescare nelle acque interne libere del suo territorio. I cittadini italiani devono richiederla alla propria Provincia di Residenza versando un contributo previsto dalla legge; per i minori di anni 18 e over 70 residenti in Veneto è gratuita.

Gli ospiti stranieri devono versare una piccola tassa di concessione di 13€ per ottenere una licenza di pesca di tipo D che autorizza a praticare la pesca dilettantistico-sportiva per tre mesi.

Per maggiori informazioni consulta il sito della Regione Veneto: www.regione.veneto.it/web/pesca/pesca-dilettantistica-e-sportiva

Free wi-fi in tutta la struttura
Animali domestici non ammessi
2024 © Camping Garden Paradiso S.p.a. | Cap. Soc. I.V. € 7.000.000,00 |
Nr. Iscr, R.I. C.F. e P.IVA 02276040272 | Nr. R.E.A. 0207837 CCIA di Venezia
phone-handsetcross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram